Blade Runner. Un sogno dal futuro

Carlo Valeri (a cura di)

eBook, In evidenza, Sentieri selvaggi

ebook 4,99 € | cartaceo 9,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Feedbooks | Giunti al Punto | Google Play | Hoepli.it | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | Libreria Universitaria | MondadoriStore | Omnia Buk | TIMreading | Streetlib store  

ordina il tuo libro

Descrizione

Che cos’è Blade Runner, se non la magnifica allucinazione psichedelica che, da quel fatidico 1982, ha cambiato per sempre la storia del cinema e dell’immaginario culturale? Sia il film diretto da Ridley Scott sia il sequel di Denis Villeneuve formano un contenitore di tante, diverse e ugualmente necessarie idee di mondo, di visione e di scrittura. Attraverso saggi, schede, profili, immagini e interviste ai registi, questa pubblicazione, pensata dalla redazione di “Sentieri Selvaggi”, immediatamente dopo aver visto Blade Runner 2049, dialoga con il culto e con l’eredità, per certi versi anche ingombrante, rappresentata dal primo capitolo. Allo stesso tempo vuole scommettere sulle qualità del secondo, intercettandone gli stimoli romantici, estetici, teorici, produttivi e inevitabilmente seriali.

Autore

Carlo Valeri, vicedirettore della rivista online “Sentieri selvaggi” e curatore editoriale della collana di ebook. Ha collaborato per la rivista “Segnocinema” e pubblicato saggi su John Milius, Ridley Scott e Corso Salani. È coautore dei volumi Il buio si avvicina. Temi, figure e tecniche dell’horror americano dalle origini a oggi, pubblicato da Dino Audino, e Una passione selvaggia. 20 anni di storie (e vite) di Sentieri selvaggi.

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn