Casa Donati

Una famiglia nella storia d’Italia secc. XVIII-XXI

Serafino Giulietti

eBook, In evidenza

ebook 4,99 € | cartaceo 10,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

ordina il tuo libro

Descrizione

Siamo nell’ultimo scorcio del XVIII sec. e nelle terre dello Stato pontificio una famiglia si divide tra compiti militari e affari, ligia all’autorità della Chiesa. Sarà uno dei suoi giovani membri, Alessandro Donati I, a dare fin dalle rivoluzioni del 1798 il via a una singolare vicenda di repubblicani combattenti: con Alessandro II nella ‘Roma senza Papa’ del 1849, con Alessandro III nell’anno dell’Unità, sino ad entrare, con Alessandro IV, nella non folta schiera dello 0,15% di italiani capaci di esibire il proprio NO al fascismo nel plebiscito del 1934. Modello di una fedeltà inter-generazionale fissato nella trasmissione di un nome, i Donati hanno tenuto viva una sfida – certo, simbolica e persino ironica – di una auto-insediatasi ‘dinastia’ di repubblicani in ‘singolar tenzone’ con regnanti, classi dirigenti e despoti italici. Il loro novero si è arricchito nel tempo di figure quali quella dell’illustre fisico Luigi Donati e della poetessa Ada Donati, a testimoniare una fertile presenza nella scienza e cultura italiane.

Autore

Serafino Giulietti, già docente di Materie Letterarie e Storia all’I.I.S. ‘Luigi Donati’ di Fossombrone, ha svolto ricerche di storia locale alternandole a interessi letterari e saggistici. Del 2000 è la raccolta di racconti I nomi, i tempi, le terre. Racconti del Millennio, Ed. Metauro-Fossombrone; oltre alla biografia dedicata nel 2008 ad Alessandro Donati IV, ha curato, con Grazia Calegari e Francesco Rossi, la mostra antologica e il catalogo Franco Cacciaguerra (1926-1973), Ed. Comune di Pesaro, 2013.

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn