Jacopo Caneva

Jacopo Caneva's Tim Burton

Le favole cinematografiche di Burton possono anche essere lette come partiture d’orchestra, stregate e malinconiche, con un incedere lieve e stralunato; ed ecco allora che Jacopo, da brillante studente di arpa, armonia e composizione, si prodiga ad analizzare puntualmente anche le colonne sonore (opere, per lo più, di Danny Elfman) rileggendo la poetica di Burton in una chiave musicale inedita e originale.
Dario Andriolo, Riccardo Osti, Stefano...

Les Misérables

Questo ebook, che si può leggere nel tempo di attesa di imbarco per Londra, discute lo stato dell’imprenditoria in Europa e in Italia e cerca di delineare le condizioni anche mentali per una sua rinascita diffusa e capillare. L’esempio di Israele, quello di una giovane start-up italiana, i consigli di Luke Johnson, uno dei maggiori esperti europei di questi temi (illuminante il suo manifesto sull’imprenditorialità), possono essere un buon viatico.
Silvia Pedicelli e Pietro Cornelio

Un bosone da Ginevra

Questo e-book espone "come in un romanzo" la ricerca e la scoperta, avvenuta al CERN di Ginevra nel 2012, del bosone di Higgs, l'"inafferrabile" particella di Dio considerata il tassello mancante per dare un senso al modello che la fisica moderna ha della struttura intima della materia.
Danilo Zatta

Mittelstand

Mittelstand, scritto da uno dei maggiori esperti del fenomeno, svela i segreti per diventare leader mondiale nel proprio settore industriale. Quali sono i fattori che portano le aziende al successo? Come fa una Pmi a conduzione familiare a diventare leader nel proprio mercato? Quali sono casi di successo internazionali e quali quelli italiani? A tutte queste domande viene data una risposta chiara.
Oscar Bartoli

Mezzogiorno di fuoco

Oscar Bartoli, direttamente da Washington DC, con il suo stile schietto e corrosivo di reporter indipendente che conosce e ama l’America quanto l’Italia, ricostruisce lo scenario del cruento duello presidenziale alla Mezzogiorno di fuoco, ripercorrendo le tappe della campagna elettorale e delineando i profili dei duellanti.
Charles Trawn, Al Limite E.L. Pussycat

Cinquanta rasature di Micia

È dalle rasature di micia che ci si rende conto di chi ci si trova davanti, o di chi si può sedurre. Esistono possibilità infinite di seduzione.
Lodovico Festa e Giulio Sapelli

I cento giorni di Hollande

I primi cento giorni di Hollande descrivono la parabola del socialismo europeo, inquadrata puntualmente da Lodovico Festa e Giulio Sapelli, che ne ripercorrono la traiettoria: dalla stagione delle “aquile”, capaci di grande politiche – come François Mitterrand o Helmut Schmidt – a quella dei “falchetti” Tony Blair e Gerhard Schröder, coraggiosi ma limitati, a quella dei “polli di batteria” – lo stesso Hollande e Zapatero – che preferiscono le frasi alle vere scelte.
Rossella Farinotti

Il quadro che visse due volte

Hitchcock, Visconti, Ford, Dreyer, Saura, Scott, Minnelli, Kubrick. Sono registi, maestri assoluti. La loro estetica è riconoscibile e magica. È un incanto perenne. Fotogrammi che si assestano nella memoria di chi li ha visti, e lì rimangono.
 Perché questi autori si sono affidati ad altri maestri, quelli della pittura, hanno riconosciuto la prevalenza di quell'arte nobile e hanno portato, nei loro film, quel grande valore aggiunto.
Guido Cossu

Lo zen del bosone di Higgs

Cosa c'è dietro all'eccitazione di un'intera comunità scientifica per la scoperta del bosone di Higgs?
Rosa Alberoni

Intrigo in Vaticano

Un avvincente e affascinante thriller ambientato all’interno delle mura vaticane, nel bel mezzo del Concilio Vaticano II