Aldo Onorati

Dante e gli omosessuali

Dante non giudica le persone in base alla sessualità, ma per le loro opere. Infatti gli omosessuali non compaiono solo nell’Inferno, ma anche nel Purgatorio
Germano Maifreda

Un capitalismo per tutti

Utilizzando, per la prima volta, ampia documentazione inedita, il volume ripropone all’attualità un progetto imprenditoriale di respiro mondiale
Giulio Serra

La cosa più vicina a un'emozione

Lorenzo Zancan non può provare emozioni a causa di una rarissima malattia che lo ha colpito alla nascita, l’alessitimia
Hrant Dink

L'inquietudine della colomba

Hrant Dink credeva nella possibilità, anzi nel dovere, di convivere: armeni e turchi, cristiani e musulmani
Giulio Sapelli

Oltre il capitalismo

Tracciando un affresco memorabile del nostro tempo, l’autore ci conduce oltre il pensiero unico dominante
Andrea Ripamonti

Morte nel dammuso

Corina Montescu, poetessa romena, è in cerca di ispirazione sull’isola di Pantelleria quando si ritrova coinvolta nell’omicidio di una giovane donna
Luciano Santilli

Er Paradiso perduto

Una storia antica almeno quanto la Bibbia, che ispirò a John Milton il Paradise Lost esattamente 350 anni fa, viene oggi riscritta dall’autore in lingua romana, in terzine. E in chiave erotica
Fabio Menghini

Industria 4.0

L’industria manifatturiera sta vivendo un processo di profonda trasformazione guidata dall’avvento di Internet
Danilo Broggi

Diario di bordo

Il libro raccoglie gli articoli pubblicati dal 2011 al 2017 all’interno della rubrica «Smart thinking» del periodico Longitude
Pietro Kuciukian

Giardino di tenebra

Un viaggio attraverso una delle regioni più insanguinate del Caucaso, il Karabagh: 30.000 morti e quasi un milione di sfollati, azeri e armeni