Goodbye Telecom. Dalla Privatizzazione a una Public Company

Maurizio Matteo Dècina

eBook, Economia e Finanza, In evidenza

ebook 4,99 € | cartaceo 10,99 €

Per tutto il mese di febbraio su amazon a soli 2,99 €

Acquista ora
 

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

ordina il tuo libro

Descrizione

In questo saggio così ricco di dati scientifici, con una prosa romanzata ma allo stesso tempo cartesiana, Dècina affronta i vent’anni della privatizzazione della maggiore azienda tecnologica del Paese con bilanci alla mano. Una affascinante e controversa storia di politica industriale che arriva fino al dualismo con Enel Open Fiber, con la speranza di un rilancio del settore attraverso una efficiente sinergia tra tutti i player. “Un pamphlet come quello costruito pagina dopo pagina da Maurizio Matteo Dècina, così ricco di dati, citazioni, rinvii, merita di essere letto, sulla scia di altri autorevoli contributi arrivati negli anni”, Angelo Marcello Cardani, Presidente dell’Autorità Garante per le Comunicazioni.

Con interviste a Franco Bernabè, Massimo D’Alema, Alessandro Fogliati, Vito Gamberale, Elio Lannutti, Franco Lombardi, Giuseppe Mele, Marco Patuano, Silvio Sircana, Luigi Zanda. La più completa ricostruzione della ventennale vicenda Telecom.

Autore

Maurizio Matteo Dècina, esperto di economia delle telecomunicazioni. All’inizio della sua carriera ha lavorato per la Ernst&Young come analista finanziario. Successivamente ha lavorato in qualità di dirigente all’espansione internazionale del gruppo Telecom. Ha scritto un corso multimediale di Economia politica distribuito nelle maggiori università italiane e vari saggi sulle telecomunicazioni.

Ne parlano

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn