Il seduttore

Matteo Renzi, da Palazzo Vecchio a Palazzo Chigi

Simona Poli e Massimo Vanni

eBook, In evidenza, Istantanee, Politica e società

4,99€

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Cubolibri | Ebookizzati | Feedbooks | Google Play | Hoepli.it | IBS.it | InMondadori | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | Libreria Universitaria | Media World | Omnia Buk | Ultima Books

Descrizione

Il fenomeno Renzi spiegato da due giornalisti che lo hanno visto da vicino. Nel 1999 Renzi diventa segretario del Partito popolare fiorentino. Ha 24 anni e da quel momento la sua ascesa politica non si ferma più.
 Prima presidente della Provincia più giovane d’Italia, poi sindaco, segretario nazionale del Pd e premier.

Questo libro racconta la vera storia del ragazzo prodigio della politica italiana, dagli esordi fino alle vorticose vicende che lo hanno portato a Palazzo Chigi.

Autore

Simona Poli vive e lavora a Firenze, la città in cui è nata. Laureata in Lettere e Filosofia e diplomata con un master in Comunicazione e Giornalismo all’Università LUISS di Roma, ha lavorato nella redazione romana di “Repubblica” e poi in quella di Firenze, dove si occupa del settore della politica. Ha seguito per il suo quotidiano l’ascesa di Matteo Renzi e i suoi due tour elettorali per le primarie del PD.

Massimo Vanni vive e lavora a Firenze. Dopo gli studi di filosofia, comincia a lavorare come cronista politico per diverse testate quotidiane, per poi approdare a “Repubblica”, dove ancora si trova. Ha seguito l’ascesa di Matteo Renzi dagli esordi fino a oggi, senza soluzione di continuità.

Ne parlano

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn