La cagna

Maurizio Macaluso

eBook, In evidenza, Narrativa - Pesci Rossi, Romanzo-Racconti

ebook 4,99 € | cartaceo 9,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

ordina il tuo libro

Descrizione

Betta è vedova e madre di tre figli. Fa la domestica in casa di un barone. Ma i soldi non le bastano mai e allora inizia a prostituirsi: prima con il padrone, poi anche con altri. Quando il barone viene trovato morto, Betta viene coinvolta nelle indagini. Una storia dai risvolti drammatici che attraversa due secoli giungendo ai nostri giorni con il suo carico di dolore. Sullo sfondo la Sicilia degli anni Settanta, maschilista e bacchettona, in cui le donne sono relegate ai margini, ombre silenziose, oggetti da esibire negli eventi pubblici. Betta sfida la società degli uomini ma finisce, suo malgrado, per restare vittima di se stessa.

Autore

Maurizio Macaluso ha 45 anni e in Sicilia si occupa di cronaca giudiziaria. Ha seguito importanti processi di mafia, come quello per la morte di Mauro Rostagno ed è sua l’inchiesta giornalistica da cui è scaturita la riapertura dell’indagine sulla strage di Alcamo Marina. È già autore di un altro romanzo, L’uomo che amava i bambini.

Ne parlano

  • TeleSud 19/04/2017 | Maurizio Macaluso intervistato da Enzo Tartamella sul suo ultimo libro La cagna
Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn