Né vero né falso. Nella Rete il dubbio è inevitabile

Glauco Benigni

Tecnologia

4,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Feedbooks | Giunti al Punto | Google Play | Hoepli.it | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | Libreria Universitaria | Media World | MondadoriStore | Omnia Buk | TIMreading | Ultima Books

ordina il tuo libro

Descrizione

Il mondo digitale sta consegnando agli umani una sorpresa! La rete Web – in cui lo spazio tende a tutto il pianeta, il tempo di accesso tende a zero e la velocità di trasporto tende a infinito – risponde più favorevolmente alle leggi dell’indeterminazione che alle leggi delle verità newtoniane.

La struttura binaria del pensiero, definito recentemente “dialogico”, in Internet si manifesta nello stesso modo in cui si manifesta il flusso di zero-uno e genera coppie di affermazioni vero/falso che si annichilano l’un l’altra. Scriveva Marshall Mc Luhan circa cinquant’anni fa: «La velocità elettrica mescola le culture della preistoria con i sedimenti delle civiltà industriali, l’analfabeta con il semianalfabeta e con il post-alfabeta. Collassi mentali di vario genere sono spesso il risultato dello sradicamento e di modelli di informazione incessantemente nuovi».

ebook trailer

Autore

Glauco Benigni è giornalista e scrittore. Ha lavorato 20 anni a “La Repubblica”, poi 15 anni in Rai. È autore-conduttore di programmi TV ed è stato consulente di grandi aziende (Eutelsat, Rai Trade, Sipra). Gestisce un canale YouTube e un blog. Tra i suoi libri: Re Media (1989), Apocalypse Murdoch (2003), YouTube. La storia (2008) e Gli angeli custodi del papa (2004, tradotto in diverse lingue).

Correlati


Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn