Nero siciliano

Maria Grazia Mèlia

Giallo-Thriller, In evidenza, Libri, Narrativa - Pesci Rossi

ebook 6,99€ | cartaceo 14,99€

Per tutto il mese di ottobre l’ebook è in promozione su IBS a soli 2,99 €

Acquista ora
 

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | MondadoriStore

Descrizione

Un delitto efferato in una dimora aristocratica palermitana. Sesso, potere, soldi: in pochi giorni il palazzo dei principi Trupia di Tagliacozzo diventa la black star dei media. L’indagine svelerà intrighi e imbrogli che coinvolgono un mondo di privilegiati in parte ingenui, in parte ladri, in parte legati al ramo più corrotto dei Servizi segreti. Bisognerà attendere vent’anni e una serie di colpi di scena per arrivare alla sconvolgente verità. Il commissario pensava che per quanti colori possedesse questa terra solo uno fosse capace di descriverla meglio degli altri perché era un paradosso, come l’acqua racchiusa in un pozzo. Un colore che è nero nel profondo ma non può essere descritto in superficie. A quella trasparenza Durante aveva dato un nome chiamandola semplicemente “nero siciliano”.

Autore

Maria Grazia Mèlia, imprenditore. Ha lavorato a lungo in Rai come giornalista e autore radiotelevisivo. Scrivere è la sua passione più grande, ha esordito da bambina pubblicando due raccolte di poesie. Ama la natura e gli animali, vive in un’oasi verde di fronte al mare di Sicilia, allietata da cani e gatti salvati dall’abbandono. Abita tra Roma, che adora, e Mazara del Vallo dove è nata e dove ha creato “Meliaresort” una casa museo trasformata in Boutique Hotel per far conoscere tradizioni e atmosfere dell’antica Sicilia.

Ne parlano

Chi mi consiglia un libro? | Sesso, potere, soldi, misteri dipingono la tela di un nero siciliano

Condividi su Facebook Twitter LinkedIn