Non desiderare la morte d’altri

Fabio Rocco Oliva

Narrativa - Pesci Rossi

ebook 4,99 € | cartaceo 11,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

Descrizione

La Passione di Letizia Blundo, corrosa da un Nemico che le supplizia gli organi da dentro, è un mistero per i suoi cari e per chi la conosce. C’è un padre, un figlio e poi Lei: la loro è una famiglia che è quasi sacra, nel suo dolore lacerante. Perché è capitato a una donna talmente buona da meritare che le mani di Cristo le lavino i piedi? Letizia patisce nel letto numero 28 ogni tortura, sperando nel miracolo della guarigione.
Quella raccontata da Marmo, che promette la salvezza con i suoi farmaci prodigiosi; ma il dottore è solo un uomo di guerra, un generale di quel conflitto che i malati combattono per provare ad avere salva la vita. Tra plotoni di infermieri di pietra, bombardamenti a base di agenti chimici ed esecuzioni di massa si consuma la sofferenza di Letizia e di tanti altri disperati come lei, destinati a venir crocifissi al Cardarelli di Napoli.

Con un stile visionario, Fabio Rocco Oliva racconta, dietro la finzione del romanzo, una storia vera. Disperata e intima.

Autore

Fabio Rocco Oliva è scrittore, giornalista pubblicista e insegnante di italiano in un liceo di Bologna. Dal 2010 è autore di testi teatrali e di numerosi racconti pubblicati in antologie. Collabora con varie riviste. Nel 2014 esce la sua biografia romanzata di Patrizio Oliva: Sparviero. La mia storia (Sperling & Kupfer). Nel 2016, sempre con goWare, ha pubblicato La canzone dei migranti.

Correlati


Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn