Tech impact. Luci e ombre dello sviluppo tecnologico

Gianmarco Montanari

con Guerini e Associati Edizioni, eBook, In evidenza

ebook 12,99 € | cartaceo 18,50 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

Descrizione

Viviamo un’epoca di cambiamento continuo, caratterizzata da innovazioni tecnologiche che incidono in maniera profonda e irreversibile sulla vita quotidiana di tutti. Il progresso tecnologico appare infatti così capace di sconvolgere i parametri dell’individuo e della collettività da rovesciare l’interrogativo su cosa l’uomo possa fare delle macchine in cosa le macchine possano fare dell’uomo.

In questo libro il lettore può condividere uno sguardo curioso e partecipe alle trasformazioni in atto, cercando di arrivare a una sintesi di pensiero, di ottenere nuove chiavi interpretative. I molti temi trattati rappresentano i principali macrotrend socio-economici e socio-politici del momento: dalle nuove tecnologie alla sicurezza internazionale, dalla quarta rivoluzione industriale al nuovo paradigma economico della sharing economy, dai colossi sovranazionali della new economy alle trasformazioni del mercato del lavoro e alle crescenti disuguaglianze sociali.

Ecco allora uno spunto di riflessione, una provocazione intellettuale che, da un lato, si propone di stimolare il confronto e di aggregare le idee e, dall’altro lato, rappresenta il tentativo di coinvolgere i leader presenti e futuri invitandoli ad assumersi l’arduo compito di incentivare, far crescere ed ampliare il dibattito pubblico intorno ai temi fondanti dell’oggi, e di individuare percorsi possibili a servizio delle scelte politiche, aziendali e personali dei prossimi anni.

Autore

Gianmarco Montanari, ingegnere gestionale di formazione, ha ricoperto ruoli apicali all’interno di aziende private e pubbliche, appartenenti a settori diversi: manifatturiero, servizi, bancario, pubblico, ricerca. Ha fatto parte e fa parte di consigli di amministrazione di diverse società pubbliche e private tra cui Fineco Bank e l’Agenzia per l’Italia Digitale. Attualmente è Direttore Generale dell’Istituto Italiano di Tecnologia.

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn