Un nuovo mondo

La rivoluzione di Trump e i suoi effetti globali

Giulio Sapelli

con Guerini e Associati Edizioni, eBook, In evidenza

it

ebook 10,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Feedbooks | Giunti al Punto | Google Play | Hoepli.it | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | Libreria Universitaria | MondadoriStore | Omnia Buk | TIMreading | Streetlib store    

A breve sarà disponibile l’edizione cartacea

Descrizione

L’Europa va in frantumi e la Germania è destinata a essere confinata all’angolo dopo la rottura con il Regno Unito, proprio nel tempo in cui gli Stati Uniti di Trump si riavvicinano alla Russia, e tramite essa, al Medio Oriente, alla Turchia, agli Stati Arabi del Golfo e, lo si voglia o no, all’Iran, con cui far pace potrebbe essere solo una questione di tempo.

Una lettura vivace e incalzante, dalla quale emerge, chiaro, che un nuovo ordine internazionale a geometria variabile si sta definendo, fondato sul duopolio instabile tra Stati Uniti e Russia, e con la Cina in forte affermazione, che vorrebbe entrare nella partita a pieno titolo come terzo player oppure dominare da sola almeno l’Asia.

Autore

Giulio Sapelli è professore ordinario di Storia economica all’Università degli Studi di Milano e editorialista de “Il Messaggero”. Tra le ultime pubblicazioni con Guerini e goWare: Il potere in Italia,(2012), Chi comanda in Italia (2013), Dove va il mondo (2014), ilSapelli, blog di una crisi 2004-2014 (2015), Frattali. L’età dell’instabilità mondiale (2017).

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn