Comme d’habitude

Il venditore di saponette

Cesare Baccetti

Narrativa - Pesci Rossi, Romanzo-Racconti

ebook 6,99 € | cartaceo 14,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

ordina il tuo libro

Descrizione

Un tempo ritrovato. Un viaggio di emozioni, in una Parigi malinconica e felice, insieme alle melodie di Edith Piaf, alle note dolci e forti dei Rolling Stones, sino all’urlo di Bruce Springsteen. Un venditore di saponette, Dylan, che colleziona dischi in vinile a 45 giri, conosce una donna in ascensore, Sally. Nomi senza una vera identità. Ogni giorno si incontrano in un metro quadrato che sale e che scende. Un mistero si insinua tra loro, cresce, fino a diventare una “magnifica ossessione”. Un rossetto che cade, la verità che pian piano si svela. Il 18 giugno, per Dylan, è un giorno di festa, un’opportunità per vivere in libertà e per suonare la sua prima canzone al sax. Un finale che non ti aspetti. Tutto racchiuso nella bellissima Live Dylan in Paris. Un romanzo originale, da leggere, da guardare, ma anche da ascoltare, che esce dagli schemi tradizionali per stile, tecnica, e compenetrazione degli elementi narrativi.

Autore

Cesare Baccetti nato a Montelupo Fiorentino e laureato in Filosofia, si dedica alla storia locale con pubblicazioni significative come La terra ed il fiume (1987) e Le terre di Montelupo (1991). Negli stessi anni si appassiona alla narrativa e pubblica Quasi una fantasia (1989), Le voci mute (1991), Treni a vapore (1994), oltre al suo racconto più famoso Notte con aurora (1991), illustrato da Robert Gligorov, e tradotto in altre lingue. Scrive anche testi per canzoni e composizioni letterarie in ambito musicale Alta Marea (2002).

Ne parlano

  • Presentazione del libro al Museo della ceramica di Montelupo Fiorentino 28/10/2017

Condividi su Facebook Twitter LinkedIn