Contro Dio. La religione, la Chiesa, il clero

Eric Cò (a cura di)

Tweet

ebook 2,99 € | cartaceo 11,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

Descrizione

La religione cristiana è un elemento cardine della storia dell’Occidente. Eppure in un’epoca in cui le informazioni sono libere di contrastare le superstizioni, la religione in generale, e quella cattolica in particolare, stanno vivendo una crisi profonda e irreversibile. Molti uomini, che sembrano finalmente in grado di riconoscerne tutte le millenarie contraddizioni, stanno imparando a vivere senza religioni. Questa breve ma densa raccolta di riflessioni, può essere l’occasione per scoprire, che un simile approccio non è affatto infrequente nella storia del pensiero e che, anzi, molti personaggi illuminati, oggi come in epoche più buie, hanno tentato di indagare l’uomo e il suo rapporto con Dio, in modo che non sia sempre il primo ad emergerne perdente.

Autore

Eric Cò, è nato a Brescia dove vive facendo l’insegnante di scuola secondaria superiore. Tra le sue numerose pubblicazioni citiamo: La Costituzione italiana è una cagata pazzesca (Sovera, 2013), Berlusconi ha pochi capelli, ma in compenso… (Stampa Alternativa, 2012), Io sono razzista? Il razzismo spiegato ai miei criceti (Italian University Press, 2011).

Condividi su Facebook Twitter LinkedIn