Election rain

Reportage in foto e musica del passaggio dell’uragano Sandy

Luigi Vergallo e Alessandra Vitali

Istantanee, Libri

2,99€

Apple iBookstore | Amazon.it | Bookrepublic

Descrizione

Il ciclone Sandy ha devastato una delle aree più sviluppate del pianeta, quella tra New York e Baltimora, provocando danni per 30 miliardi di dollari, il valore dell’ultima manovra economica del governo Monti. Il suo passaggio ha provocato un florilegio di neologismi, uno di questi, Frankenstorm, è diventata la parola dell’anno 2012. A pochi giorni dalle elezioni presidenziali americane, ha inoltre determinato l’esito dell’incertissimo duello all’ultimo spot tra Barak Obama e Mitt Romney a favore del primo.

Sandy è stato anche ciclone politico oltreché atmosferico. Se qualcuno fosse religioso potrebbe dire che l’ha mandato la provvidenza a salvare il presidente Obama da una sconfitta annunciata. In realtà gli elettori americani non hanno perdonato a Romney e alla maggioranza del partito repubblicano, il GOP, la negligenza nei confronti delle tematiche ambientali che sembrano avere lo “zampino” anche nel ciclone Sandy.

Luigi Vergallo, storico economico alla Statale di Milano, e Alessandra Vitali, fotografa, hanno confezionato per i lettori italiani questo reportage “leggero” e “personale” da New York e da Washington pochi giorni dopo il passaggio di Sandy e pochi giorni prima dell’apertura delle urne elettorali.

Un e-book fotografico musicato dalla colonna sonora selezionata da Stefano Cipriani, dell’e-book team di goWare. Una testimonianza fresca e lieve di eventi di proporzione planetaria per ricordare che la natura è parte della storia degli uomini e non solo lo scenario. Buona lettura e buon ascolto!

Autore

Luigi Vergallo (Lecce, 1978) è assegnista di ricerca di storia contemporanea presso il Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Milano. Si occupa di aspetti sociali ed economici del Novecento e ha pubblicato numerosi saggi e monografie su temi come l’evoluzione del settore industriale a livello locale ed internazionale, l’associazionismo imprenditoriale e l’economia e il lavoro a Milano.

Alessandra Vitali (Bergamo, 1979) si è diplomata all’istituto di fotografia Riccardo Bauer e si è laureata in filosofia presso l’Università degli Studi di Milano. Ha collaborato con diverse case di produzione come assistente fotografa, assistente operatrice e video editor. Ha viaggiato e lavorato in molti paesi extraeuropei e attualmente lavora come insegnante in una scuola di italiano per stranieri. Continua a praticare la fotografia in ambito personale.

 

Condividi su Facebook Twitter LinkedIn