Il piano Siria delle grandi potenze

Ali Poyraz Gürson con un contributo di Giulio Sapelli

Pamphlet

ebook 4,99€ | cartaceo 12,99€

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | MondadoriStore

Descrizione

La guerra ha un significato diverso per ognuno: per il giornalista è notizia, per l’accademico argomento di ricerca, per il diplomatico un nuovo campo di lavoro, per il combattente il giorno del giudizio! Solo l’uomo in guerra fa ciò che in natura nessuna creatura fa e mangia la sua prole. Coloro che sono fuorviati nelle politiche del Medio Oriente sono coloro che di solito dicono “lo so”.

Ali Poyraz Gürson, studioso ed ex-membro delle forze speciali dell’esercito,è senza dubbio un insider. Più di qualsiasi altro studioso o esperto occidentale è prossimo geograficamente, emotivamente e culturalmente al teatro della crisi in Siria. Nonostante sia cittadino di un paese sempre più direttamente coinvolto nella guerra civile siriana con interessi nazionali in gioco, Poyraz Gürson mantiene uno stupefacente punto di vista obiettivo nella ricostruzione della vicenda medio-orientale. Un atteggiamento che continua a difettare nelle analisi di molti osservatori occidentali. È questa peculiarità che rende il saggio dello studioso turco un contributo molto importante alla comprensione delle ragioni effettive e degli sviluppi dell’agghiacciante conflitto siriano che dura da 10 anni. Un potente contributo di Giulio Sapelli inquadra il teatro di guerra siriano nel contesto geostrategico e geopolitico delle grandi potenze.

Autore

Ali Poyraz Gürson ha studiato economia all’Accademia militare turca di Ankara, per poi conseguire un master in Scienze politiche e Relazioni internazionali all’Università di Istanbul. Ha frequentato la scuola di artiglieria e missili e ha fatto parte dell’esercito turco con il grado di maggiore. Ha ricoperto anche ruoli importanti allo Stato maggiore turco. Collabora con l’Università di Trento e attualmente insegna politica dell’UE e relazioni internazionali alla facoltà di Scienze economiche e amministrative dell’Università Kocaeli.

Condividi su Facebook Twitter LinkedIn