Reinventare le organizzazioni (Nuova edizione aggiornata)

Come creare organizzazioni ispirate al prossimo stadio della consapevolezza umana

Frederic Laloux

con Guerini Next, Libri

ebook 22,99€ | cartaceo 35,50€

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | MondadoriStore

Descrizione

Il modo in cui gestiamo le aziende sembra ogni giorno più anacronistico. Dentro di noi sappiamo che si può fare molto di più e di meglio. Tutti desideriamo luoghi di lavoro che abbiano un’anima, rapporti più autentici, un senso di comunità più radicato e uno scopo significativo da perseguire.
In questo libro rivoluzionario, Laloux ci guida alla scoperta dei paradigmi organizzativi che hanno plasmato la storia dell’umanità mostrandoci come, ogni volta che siamo passati a un nuovo stadio di consapevolezza, siamo riusciti a compiere svolte fondamentali nei processi di cooperazione. Una nuova svolta è dietro l’angolo. Ci aiuterà a inventare
un modo radicalmente più umano di gestire le organizzazioni?
Alcuni pionieri hanno già codificato il DNA delle «organizzazioni Teal» e ci illustrano il nuovo paradigma con esempi tratti da aziende profit e non profit, scuole, ospedali. Leader, amministratori delegati, imprenditori, coach e consulenti troveranno in questo libro un prezioso manuale ricco di consigli, esempi e storie da cui trarre ispirazione.
Best-seller internazionale basato su una vasta ricerca di modelli organizzativi emergenti, Reinventare le organizzazioni è stato definito «rivoluzionario», «brillante», «straordinario», «un libro destinato a cambiare il mondo», «un balzo in avanti nel pensiero manageriale» dai maggiori esperti mondiali di sviluppo umano.

 

Autore

FREDERIC LALOUX è consulente di leader di grandi aziende alla ricerca di modalità di organizzazione radicalmente innovative. Già Associate Partner di McKinsey, ha conseguito un MBA all’INSEAD e una certificazione in coaching presso il Newfield Network di Boulder, Colorado. Vive a Ithaca (NY) con la moglie Hélène e i loro due figli.

Correlati


Condividi su Facebook Twitter LinkedIn