Indimenticabile India

Racconti di viaggio in India del Nord tra il Rajasthan, Agra e Varanasi

Serena Puosi

eBook, In evidenza, Viaggi

ebook 4,99 € | cartaceo 14,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Feedbooks | Giunti al Punto | Google Play | Hoepli.it | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | Libreria Universitaria | Media World | MondadoriStore | Omnia Buk | TIMreading | Ultima Books

ordina il tuo libro

Descrizione

Il subcontinente indiano è sterminato, quasi un mondo a parte: ci vuole una vita intera per conoscerlo tutto e forse non basta. Un viaggio in questa terra porta con sé un pesante bagaglio di esperienze del tutto personali, sicuramente toccanti, probabilmente indelebili e aggiunge un pezzo al puzzle variegato di questa terra di contraddizioni su cui nei secoli sono stati versati fiumi d’inchiostro. È che il fascino di questa terra travalica il buon senso: l’urgenza di mettere nero su bianco un calderone di emozioni non si placa con i giorni. E allora non resta che farsi trascinare da questa corrente e acchiapparne qua e là suggestioni da regalare ad altri, siano essi moderni hippie in pellegrinaggio, cultori dell’esotico o semplici viaggiatori aperti all’ignoto.

Autore

Serena Puosi è nata nel 1985 a Viareggio e ha cominciato a viaggiare fin da piccola con la sua famiglia. Ha fatto il primo viaggio senza i genitori a 5 anni, ha preso il primo treno da sola per andare lontana a 14 e a 23 ha vissuto a Lisbona per 6 mesi per il progetto Erasmus. Da quel momento in poi non si è più fermata e ha visitato una trentina di paesi nella maniera che le è più congeniale: in totale libertà e leggendo tonnellate di libri e post sulla destinazione. Quando non è in giro a scattare foto e a conoscere nuove culture (ma anche le due cose contemporaneamente), lavora come social media manager, copywriter e blogger per la Regione Toscana. Il suo blog è Mercoledì tutta la settimana.

su Twitter: @serenapuosi 

email: serenamercoledi@gmail.com

Ne parlano

«Ho letto il libro di Serena d’un fiato, seguendola sulle strade percorse tra odori forti, colori accesi, immagini di vacche magre, piedi scalzi e palazzi reali leggendari fino al Gange di Varanasi…“un grande punto di domanda dove le risposte probabilmente giacciono sepolte sotto cumuli di spazzatura e ceneri di vita”.» Cristina su In ogni viaggio

«Indimenticabile India può essere letto tutto d’un fiato oppure tappa dopo tappa, rispettando il ritmo del viaggio, i paesaggi così diversi e le emozioni dell’autrice, che con la sua narrazione mi ha fatto viaggiare insieme a lei.» di Silvia’s Trips

«Mi ha riportato in India e attraverso i suoi occhi ho rivissuto un viaggio che anche per me è stato fondamentale. Se siete in partenza è una splendida introduzione al Paese. Emozioni.» di Patrick Colgan su Orizzonti Blog

«Riesce a trasmettere lo stupore e lo stordimento che ha provato nel vedere con i propri occhi le bellezze indiane, i suoi controsensi, l’opulenza e la miseria e la sempre presente allegria dei bimbi. Descrive ciò che ha visitato più con le emozioni che con informazioni e riesce a coinvolgerci.» Eva su Il colore dei libri

«La scrittura di Serena è così naturale che ti fa venire voglia di mangiare il suo diario di viaggio/racconto in un sol boccone, ma poi ci si accorge che il bello di questo libro è anche assaporarne ogni tappa insieme a lei, come se magicamente fossimo stati catturati dallo schermo e ci trovassimo insieme all’autrice alla scoperta di questa terra dalle mille sfaccettature.» Stefania Convalle nel suo blog

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn