Orizzonte Giappone

Viaggio fra cultura, cucina e natura di un paese all’apparenza incomprensibile

Patrick Colgan

eBook, In evidenza, Viaggi

ebook 4,99€ | cartaceo 12,99 €

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Feedbooks | Google Play | Hoepli.it | IBS.it | InMondadori | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | Libreria Universitaria | Media World | Omnia Buk | TIMreading | Ultima Books

ordina il tuo libro

Descrizione

Dalla folla di Tokyo agli orsi dell’estremo nord, dalle giungle delle isole tropicali ai ciliegi in fiore di Kyoto, per arrivare fino al grande vuoto lasciato dal devastante tsunami del 2011 e dal disastro nucleare di Fukushima. Dopo l’incredibile successo della prima edizione, Patrick Colgan ha aggiornato il suo racconto con nuovi materiali elaborati dopo gli ultimi viaggi. Ecco un nuovo capitolo su Kanazawa, una guida ai suoi ristoranti ramen preferiti di Tokyo e un utile glossario per aiutare chi arriva in questa terra per la prima volta a orientarsi tra le mille suggestioni del Paese del Sol Levante. Patrick Colgan, giornalista e viaggiatore, vi immerge ancor di più nella cultura, nella natura e nella gastronomia giapponesi per raccontare la scoperta di un mondo all’apparenza incomprensibile. Un Paese, il Giappone, dove sentirsi un po’ persi può essere emozionante e nessun viaggio può mai dirsi davvero finito.

Autore

Patrick Colgan è nato nel 1978 a Bologna, da padre inglese e madre italiana. Ha cominciato a viaggiare una quindicina di anni fa con un biglietto interrail e da allora non si è più fermato. È stato in più di trenta Paesi e in quattro continenti ma ama tornare sui suoi passi, in particolare in Giappone. Quando non è in giro per il mondo fa il giornalista al “Resto del Carlino”. Il suo blog è Orizzonti.

Twitter @patrick_c

Trovate contenuti extra dell’ebook concessi dall’autore sul suo blog.

Patrick ha anche il blog in lingua inglese: Patrick Colgan – Horizons

Ne parlano

«Non capita spesso di trovare qualcuno in grado di illustrare un mondo così diverso dal nostro in maniera così semplice e vivida. Patrick ci è riuscito.» Recensione su Trippando

«Senza nessuna presunzione, anzi in modo del tutto inconsapevole, Patrick trasmette ai lettori del suo libro la leggerezza dell’andare e di quanto possa essere coinvolgente “smarrirsi” in una terra straniera per poi farsi accogliere dalla stessa. Un libro da donare, da leggere, da tenere a portata di viaggio, qualora si decida di visitare il lontano Giappone.» su Moroboshi.eu (Japan style blog)

«Solo per le pagine che raccontano il dramma di Fukushima, merita una letta. È il risultato di 6 viaggi, tra avventure e disavventure, ma soprattutto è il prodotto di un vero e grande amore per quella terra.» Libri di viaggio

«L’autore dice che non è una guida e forse ha ragione, non lo è in senso stretto, ma la voglia di partire che ti lascia addosso lo rende forse più utile di una guida…» No Borders Magazine

«È un libro onesto e sincero, non è la sbrodolata mielosa di chi si dichiara innamorato di un posto: è affidabile, è l’opinione di qualcuno che è andato oltre l’idillio iniziale, e che ama la sostanza più che l’immagine sfavillante di una cartolina.» Cabiria Magni su Trip or Treat?

«[…] ha un pregio che spesso le guide non hanno: chi l’ha scritta ama davvero, e dunque conosce, il Giappone, nel modo in cui solo chi ama un Paese o una persona riesce a conoscerlo.» 4 stelle su 4 da Polyfilo su La Stamberga dei Lettori

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn