L'armonia dell'acero

Vincenzo Cariello

eBook, In evidenza, Narrativa - Pesci Rossi, Romanzo-Racconti

4,99€

Disponibile all’acquisto e in Kindle Unlimited su Amazon

ordina il tuo libro

Descrizione

Claudia è una ragazza grazie alle cui cure le piante più malmesse riprendono vigore e guariscono. Un giorno, le viene diagnosticato un tumore in probabile fase terminale.

Nonostante l’insistenza di Fabrizio, suo amico e medico, la donna decide di non farsi curare. In particolare, Claudia riserva molte delle sue residue energie alla cura di un acero. Così riesce a umanizzare la malattia. Con il passare dei giorni, diversi accadimenti e riflessioni convincono Claudia a provare a curarsi, anche se sa che le speranze sono poche. Claudia matura anche grazie al confronto con una bambina, Matilde, nella quale convivono naturalezza infantile e consapevolezze adulte: la piccola Matilde svolge una funzione di recupero delle parti più morbide di Claudia e veicola il suo desiderio di maternità; e con esso altri affetti ritrovati e rafforzati che la liberano dalla paura dell’abbandono per renderla consapevole della sua importanza nelle vite degli altri.

Tutti i personaggi fungono da motore propulsore del ribaltamento della sua decisione iniziale di non curarsi. Nella loro interazione con Claudia e, limitatamente ad alcuni, tra di loro, sono centri autonomi del cambiamento di Claudia, ognuno innescando meccanismi solo parzialmente intuibili e svelati al lettore. A sua volta, Claudia diventa il centro di cambiamenti importanti di alcuni personaggi. Il tutto sullo sfondo dell’umanità che finalmente entra davvero nel campo affettivo di Claudia e ne scioglie i grumi emotivi, innescando i meccanismi di una rinascita emotiva.

Leggi l’incipit in anteprima

Autore

Vincenzo Cariello è nato ad Arezzo nel 1965. Ha conseguito la maturità classica presso il Liceo Tito Livio di Milano e la laurea in giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dottore di ricerca in diritto commerciale all’Università Bocconi di Milano, è professore ordinario di diritto commerciale presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università Cattolica di Milano. È avvocato e autore di cinque monografie e di diversi saggi di carattere scientifico. Nel 2013 ha pubblicato, con Campanotto Editore, il volume di poesie Di ferro e di granito.

Condividi su Facebook Twitter Google LinkedIn