Manuale di sopravvivenza di una mamma diversamente giovane

Carlotta Scozzari

Pamphlet

ebook 4,99€ | cartaceo 11,99€

Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | MondadoriStore

Descrizione

Due bimbe di cinque o sei anni giocano sotto un arco per ripararsi dalla pioggia. Le madri sono a pochi passi da loro. Nella strategia di avvicinamento di una bimba all’altra, una chiede riferita alla donna lì vicino: «È la tua mamma o la tua nonna?»

Da questo episodio, che riempie di angoscia una neo-mamma sull’orlo degli “anta” e forse anche di una crisi di nervi, prende vita una riflessione schietta e profonda, condita di storie, aneddoti e ironia, sulla maternità in età non più giovanissima (non vecchia, sia chiaro) e sulle difficoltà apparentemente insormontabili di accudire un neonato nei primi mesi di vita, se non si ha la minima idea di come farlo. Il racconto diverso di una storia ricorrente, quella della maternità, ma soprattutto un modo per esorcizzare le paure e giungere alla conclusione che diventare mamme è sempre tremendamente faticoso, a tutte le età. Ma sempre tremendamente bello.

Autore

Carlotta Scozzari è da poco entrata negli “anta”, da cui – citando gli Afterhours – “difficilmente si esce vivi”. Anche da qui l’esigenza per sé di un manuale di sopravvivenza alla maternità in età non più giovanissima. Ha scritto Io e zia Imma nei labirinti della finanza (Egea) e Banche in sofferenza – La vera storia della Carige di Genova (goWare-Epoké). Vive e lavora come giornalista di Business Insider a Milano, città che ama abbastanza ma che amava di più prima di diventare mamma.

Condividi su Facebook Twitter LinkedIn