Mirko Mussetti

Áxeinos! Geopolitica del Mar Nero

Il piccolo Mar Nero si presenta oggi come un ricettacolo di potenziali conflitti regionali in ambito diplomatico, commerciale e militare.
Mario Giro

Noi terroristi

È lo sforzo di chi si aspetta di trovare, nell’analisi dei moti sociali, personali e psicologici, le regole di un gioco che è diventato pericoloso
Ubaldo Villani-Lubelli

Enigma #merkel

Come si spiega il discusso stile di Angela Merkel con il suo enorme successo? Com’è arrivata al vertice della CDU, della Germania e dell’Europa? E perché è considerata la donna più potente del mondo? Insomma: chi è Angela Merkel? A tutte queste domande non c’è una sola risposta.
Manuele Testai

Maschio Alfa

Basta al dominio maschile, basta alla discriminazione contro le donne. Ci vuole coraggio per cambiare.
Simona Poli e Massimo Vanni

Il seduttore

Questo libro racconta la vera storia del ragazzo prodigio della politica italiana, Matteo Renzi, dagli esordi fino alle vorticose vicende che lo hanno portato a Palazzo Chigi.
Carlo Baccetti

Uno contro tutti

Come si è formato il “non partito” di Beppe Grillo? Chi sono i 163 grillini che hanno invaso il Parlamento fra la sorpresa, l’irritazione e lo sconcerto degli altri, della “casta dei politici tutti uguali” ma anche della gran parte dei media, che fanno il tifo perché il Movimento si divida e si autodistrugga prima possibile? Cosa stanno facendo e cosa faranno, ora che sono entrati nei Palazzi del potere? Riusciranno ad aprirli come una scatoletta di tonno – questo hanno promesso – per far vedere a tutti cosa c’è dentro? E poi, i grillini riescono davvero a stare sui banchi di Camera e Senato da cittadini qualunque e non da “onorevoli”, davvero sono lì soltanto per fare i portavoce dei cittadini che sono fuori dal Palazzo? E la rivoluzione politica promessa e permessa dalla Rete secondo Grillo e Casaleggio, insomma la democrazia diretta, riescono a metterla in pratica?
Giulio Sapelli e Lorenzo Coccoli

Commons & Comunità

Il concetto di beni comuni e di comunità, discusso in questo libro, non ha niente a che vedere con il comunismo come fenomeno storico o come corrente teorica. Riguarda invece il tipo di governance delle grandi risorse naturali del nostro pianeta: le foreste, gli oceani, l'acqua, il cielo e Internet; risorse che rischiano la spoliazione, se non cambia il modo in cui sono amministrate. Si tratta di un argomento di grandissima attualità anche per il pensiero economico e per l'azione politica.
Giulio Sapelli

Chi comanda in Italia?

Un libro che, dopo il successo di pubblico e di critica, torna con una nuova edizione ampliata e aggiornata per rispondere alla ricorrente domanda “Chi comanda in Italia?”